La Storia

Agli inizi degli anni ’80 i due fratelli Corradi lavoravano presso un’azienda di Sommacampagna produttrice di impianti di verniciatura. È proprio in questa azienda che i due fratelli vedono per la prima volta una cucina economica a legna, rivestita con piastrelle di ceramica, di origine franco-belga. Di lì a poco l’azienda fallisce e i fratelli Corradi decidono di intraprendere una propria attività di costruzione di stufe e cucine, rivestite in ceramica, nella vecchia stalla dello zio. Nasce così la società A.R.CO. S.n.c. “apparecchi per il riscaldamento dei fratelli Corradi”.
In pochi anni l’azienda cresce grazie ad un mercato che in quegli anni era ricettivo a questo tipo di proposta, alla scarsa concorrenza e all'apprezzamento dei clienti nei confronti di un prodotto artigianale.

È nel 1990, con il trasferimento dell’azienda nel capannone di Via Dell’Industria 10, che l’azienda spicca il volo trasformandosi da impresa artigiana a piccola industria. Si sviluppano nuovi modelli di stufe e termo stufe a legna, viene ampliata la gamma di cucine, termo cucine e cucine combinate, apprezzate anche all’estero ed in particolare in Francia.

Nel Novembre del 1993 nasce la società WEKOS S.r.l. come marchio commerciale. Quando nel 1996 i due fratelli si dividono, la società A.R.CO. S.n.c. viene messa in liquidazione e WEKOS S.r.l. prosegue nella produzione e commercializzazione con amministratore unico Corradi Cesarino. Nell’Aprile 2001 entrano a far parte della società Lorella ed Annamaria, in qualità di socie. La prima come responsabile amministrativo ed la seconda come responsabile vendite.

Nel 2006 avviene il trasferimento nell’attuale sede di Via Dell’Industria 18, a Sommacampagna, dove WEKOS trova la propria vera identità: “l’anima del fuoco”.
In quegli stessi anni Wekos si arricchisce di nuove forze lavorative, Marica e Manuel, figli di Cesarino e Lorella, che apportano all’azienda nuove energie di rinnovamento, col desiderio di rispondere ai gusti e alle esigenze dei giovani.

Sempre più convinti del valore del riscaldamento offerto dalla legna, ed in controtendenza con il mercato del pellet, WEKOS promuove sempre di più il potenziale dei prodotti “idro” creando nel 2009 il marchio LCA “legna, calore, acqua”, per identificare le proprie termo stufe e termo cucine costruite con materiali di prima qualità.

È così che WEKOS, azienda prettamente familiare, prosegue il proprio cammino guidata dall'intento di costruire stufe e cucine con un’anima, che sappiano conciliare la praticità e la tecnologia con il gusto estetico ed il piacere di infondere nella casa una presenza tranquilla e fedele, capace di regalare intense emozioni.